Home
TUTTI PARENTI, TUTTI DIFFERENTI

DiverSimili partecipa ai Darwin Days
Udine Sala Ajace 16 Febbraio 2018

Citizen Science
Compila il questionario ->

Chi abbiamo intervistato?

2782 questionari / Aggiornato a Aprile 2018

Vedi tutti i risultati ->
Il progetto DiverSimili intende introdurre conoscenze scientifiche e strumenti oggettivi nel dibattito sull'immigrazione e la società multiculturale.
Per loro natura tali tematiche sono piuttosto problematiche da discutere e suscitano spesso opinioni forti e reazioni emotive esplosive. L'approccio scientifico e l'utilizzo di metodologie comunicative coinvolgenti consentono di:
  • Aiuta a creare un terreno comune, a prescindere dalle opinioni soggettive.
  • Permette di dimostrare che il concetto di razza non è applicabile al genere umano.
  • Dimostra in maniera tangibile come l’essere umano sia multiculturale per natura.
È in questa ottica che il progetto vuole applicare il concetto di biodiversità, termine che indica la varietà degli esseri viventi che popolano il nostro pianeta. La biodiversità è ciò che differenzia gli individui di una stessa specie, come quella umana, nell'aspetto, nel linguaggio, nella tradizione e cultura. Il patrimonio genetico di Homo sapiens si differenzia da quello di uno scimpanzé del 7%, da quello di un altro essere umano dell’uno per mille, e questa piccolissima percentuale rende possibile osservare una variabilità non solo tra le persone, ma anche tra gruppi etnici. Siamo in fondo molto simili pur nelle nostre grandi diversità.
L’ESSERE UMANO É MULTICULTURALE PER NATURA
Il progetto prevede interventi di divulgazione scientifica rivolti a studenti degli istituti scolastici di ogni ordine e grado della regione. Gli esperti entreranno nelle scuole con interventi interattivi mirati a scardinare i pregiudizi sull'argomento. Gli studenti saranno poi coinvolti in un'attività di citizen science ideata per raccogliere dati su alcuni aspetti ereditari, segni dei processi di adattamento che la specie umana ha subito nel tempo. Inoltre potranno creare uno strumento di divulgazione utile alla peer education per cimentarsi nella divulgazione dei concetti appresi ai loro coetanei.
Attraverso laboratori interattivi, incontri di sensibilizzazione, attività di discussione partecipata si intende approfondire alcuni aspetti della biodiversità umana quali la genetica, la trasmissione dei caratteri, l'evoluzione, le migrazioni, i fattori culturali.
Un evento finale consentirà di raggiungere il grande pubblico ed esporre i risultati raggiunti dal progetto. L'evento ospiterà interventi di approfondimento destinati al pubblico generale organizzati in collaborazione con i partner progettuali che si occupano di affrontare la tematica da un punto di vista culturale e scientifico. A rendere tangibile l'obiettivo del progetto sarà inoltre un'installazione urbana che troverà spazio in un luogo cittadino per incontrare il grande pubblico, cittadini, minoranze, immigrati. I fruitori saranno gli elementi chiave nella realizzazione dell'opera, che prenderà forma
REALIZZATO GRAZIE AL CONTRIBUTO DI
A PROJECT BY - UN PROGETTO DI